Skip to content Skip to footer

L’indagine di McKinsey sul Metaverso

ll World Street Journal ha recentemente pubblicato un report di McKinsey sullo stato attuale del metaverso. Secondo tale rapporto, le imprese e i consumatori spenderanno 5 trilioni di dollari da qui al 2030, una cifra impressionante che potrebbe anche essere sottostimata.

La multinazionale di consulenza strategica ha voluto presentare un rapporto che ha analizzato i costi, la direzione commerciale e le specifiche per il futuro prossimo.

Ai fini del suo studio, McKinsey & Company ha considerato come metaverso principalmente piattaforme ed esperienze online che non si verificano esclusivamente nella realtà virtuale o richiedono l’interoperabilità tra mondi virtuali.

Le persone stanno segnalando che la connessione è probabilmente il loro interesse numero uno.

Lareina Yee, senior partner di McKinsey

Il metaverso comprenderà cinque tipi di attività quotidiane: gioco, socializzazione, fitness, commercio e apprendimento a distanza.

La crescita maggiore del metaverso si registra in Cina: proprio come Meta e Microsoft negli Stati Uniti, aziende cinesi come Baidu e Tencent stanno investendo nel nascente settore nonostante normative rigorose e maggiormente stringenti rispetto a quelle del mondo occidentale.

Il metaverso è incentrato sull’espressione personale, quindi essere in grado di indossare abiti identici nel mondo fisico e virtuale è una tendenza che riteniamo continuerà a crescere

Jacob Hawkins, chief omni, marketing and commerce officer di Forever 21

Il sondaggio di McKinsey ha coinvolto 3.104 consumatori di 11 Paesi diversi e dirigenti di livello C in 448 società di 15 settori diversi che hanno toccato 10 Paesi.

Il 95% dei dirigenti ha affermato di ritenere che il metaverso avrà un impatto positivo sui rispettivi settori tra cinque e dieci anni e il 25% ha affermato che si aspetta che guiderà il 15% della crescita del margine totale della propria organizzazione in cinque anni.

Il settantanove percento degli intervistati ha affermato di aver già effettuato un acquisto nel metaverso. Il 47% di queste persone ha effettuato acquisti in-game, il 37% ha riferito di aver acquistato oggetti cosmetici virtuali e il 33% ha acquistato prodotti reali ovvero articoli del mondo reale offerti tramite piattaforme virtuali. Alcuni dirigenti rimangono scettici, tuttavia, con il 31% incerto sul ritorno sull’investimento delle esperienze metaverse, secondo McKinsey.

L’e-commerce nel metaverso comprenderà da $ 2 trilioni a $ 2,6 trilioni del totale, mentre gli sforzi pubblicitari virtuali comporranno altri $ 144 miliardi a $ 206 miliardi. In confronto, la spesa per l’intelligenza artificiale è stata di 93 miliardi di dollari l’anno scorso, ha affermato McKinsey.

Sono necessarie competenze di marketing molto diverse, che sono molto più vicine a videogiochi e film, serie TV e così via

Eric Hazan, senior partner di McKinsey
Fonte

Metaverse Spending to Total $5 Trillion in 2030, McKinsey Predicts
articolo del “The Wall Street Journal”

StartUp innovativa focalizzata su appplicazioni basate su Intelligenza Artificiale e big data analysis.

Sede legale

vicolo Giuseppe Garibaldi 18
81050 S. Maria La Fossa(CE)
Cod. destinatario Z4URYHV
Pec: marketingarea@pec.it

Partita Iva IT04594360614

Newsletter
Marketing AREA srl © 2022. All Rights Reserved.
Go To Top